Il Signore degli Anelli – Trading Card Game | Il gioco di carte collezionabili

copertina il signore degli anelliE’ con grande piacere che vogliamo introdurvi nel mondo de Il Signore degli Anelli tcg, il gioco di carte collezionabili ispirato al capolavoro di J.R.R. Tolkien ed alla superba trilogia firmata da Peter Jackson. Nella recensione del gioco di carte collezionabili del Signore degli Anelli troverete informazioni sulla storia, la descrizione e le curiosità del trading card game ambientato nella Terra di Mezzo.

Come per le altre recensioni legate ai giochi di carte troverete un box per il download gratuito del regolamento al termine di questo articolo. Buona lettura.

Storia

logo gioco carte collezionabili il signore degli anelliLa genesi delle carte Il Signore degli Anelli è connessa all’uscita nelle sale americane del primo film della trilogia di Jackson e porta la firma della compagnia Decipher Inc., specializzata in giochi di carte collezionabili tratti da film di culto (es. Star Wars, Star Trek, Terminator).  Pertanto, partendo come operazione di merchandising, sebbene struttura e caratterizzazione del gioco fossero robuste, Il Signore degli Anelli tcg ha avuto un’ ottima accoglienza ed un alto gradimento fintanto che la trilogia era nelle sale ed un altrettanto, sebbene lenta, parabola discendente a partire dal 2004, con l’uscita de Il ritorno del re, capitolo conclusivo della saga. Oggi, l’unica produzione del gioco di carte connessa a Frodo, Gandalf e la Compagnia che continua a macinare guadagni è Il Signore degli Anelli LCG (Living Card Game) della Fantasy Flight Games (in Italia distribuito da Giochi Uniti) del 2011 a cui si è di recente affiancata la produzione de Lo Hobbit sulla scia dell’ingresso del film in tutte le sale.

Il Signore degli Anelli tcg: Descrizione del gioco

Scheda breve

produttore: Decipher/Nexus (2001) – ambientazione: Fantasy – meccaniche: pesca e gioca – argomenti: Combattimento, Magia – giocatori: 2/6 – durata media di una partita: 30 – 60 minuti circa – difficoltà: media

Il Signore degli Anelli tcg: Contenuto

Mazzo base 1 regolamento + 63 carte (3 rare casuali, 9 carte sito, 1 Unico Anello in versione comune, 25 carte dei popoli liberi, 25 carte dell’Ombra), Bustine di espansione 11 carte assortite casualmente (1 rara, 3 non comuni, 7 comuni)

Il Signore degli Anelli tcg: Descrizione

descrizione del gioco del signore degli anelliIl gioco si svolge nella Terra di Mezzo. Ogni gamer ha a disposizione 2 mazzi di carte collezionabili: il “Mazzo dell’avventura” composto di nove carte sito che rappresentano nove luoghi e caratterizzati da un costo in punti crepuscolo e un’abilità particolare attivabile con il passaggio per quel sito. L’altro mazzo di carte Il Signore degli Anelli è composto di 60 carte divise a metà tra carte del bene e carte del male. La dinamica di gioco è semplice. Obiettivo del giocatore di turno è far avanzare la Compagnia percorrendo tutti e nove i siti mentre obiettivo del giocatore avversario è di ostacolarlo. Finito il turno ci si scambia di ruolo e si procede allo stesso modo. Il primo dei due gamers che corrompe il portatore dell’anello avversario o raggiunge il nono sito come Compagnia dell’anello vince la partita.

Il Signore degli Anelli tcg: le carte

descrizione carte signore degli anelli tcg

Le carte del bene e del male in dotazione nel mazzo di gioco si dividono in: personaggi, beni/artefatti, eventi e condizioni. Il costo di lancio della carta è indicato in alto a sinistra.
Le carte personaggi de Il Signore degli Anelli indicano per ciascun personaggio particolari abilità e tre valori generali: Forza, Vitalità e Resistenza per i popoli del bene mentre per i servitori di Sauron la resistenza è sostituita con il valore numero di sito.

La Forza è il valore in combattimento, la Vitalità indica i punti ferita, la Resistenza è il grado di resistenza al potere dell’Anello. Il numero di sito dei servitori di Sauron indica il sito prima di cui ai servitori è tenuto l’obbligo di un costo di lancio di 2 ulteriore per essere messi in campo. Tale condizione è detta di vagante. Le carte beni sono bonus di differente tipologia utili al personaggio che li detiene. Gli eventi sono carte che sono giocate e scartate stanti le cose rispetto alle altre condizioni di gioco riportate dalle carte su descritte. Di alcune carte speciali si può disporre solo di un esemplare nel mazzo di gioco e sono contraddistinte da un pallino nero prima del nome.

E’ bene sapere che il costo di lancio complessivo del giocatore di turno che conduce la Compagnia dell’Anello costituirà altrettanto sconto nel lancio di carte personaggi e beni da parte dell’avversario. Quanto ad una lista esaustiva sull’organizzazione delle carte collezionabili, online trovate a questo link l’intera collezione con relativa immagine di ciascuna carta.

Il Signore degli Anelli tcg: svolgimento del gioco

carta anelloAll’inizio della partita ciascun giocatore schiera in campo la propria compagnia dell’Anello composta dal portatore dell’Unico più diversi personaggi il cui costo di lancio sia pari o inferiore a 4. Il regolamento de Il Signore degli Anelli tcg prevede che il portatore per poter essere difeso dall’anello durante il gioco può sostituire i propri punti ferita con punti fardello che incidono sul punteggio resistenza della carta. Quando il fardello dell’anello supera o eguaglia la resistenza del suo portatore, allora il portatore si corrompe e l’avversario di turno vince il gioco. Alla fine del proprio turno, il giocatore della Compagnia può scegliere se passare alla fase di raccolta delle carte e sostenere ulteriori attacchi del nemico oppure passare la mano. Al turno successivo si ripete la modalità di gioco descritta ma con ruoli invertiti.

Il Signore degli Anelli tcg: Riconoscimenti e curiosità

Il gioco di carte collezionabili Il Signore degli Anelli ha potuto godere di una notevole fama durante gli anni dal 2001 al 2007 a seguito dell’enorme successo nelle sale dei film di Peter Jackson. Gli furono tributati all’uscita, nel 2001, due prestigiosi premi Origin Awards: quello di miglior Trading Card game dell’anno e un riconoscimento legato alla miglior rappresentazione grafica di un tcg: la Decipher Inc. era nota per la qualità delle immagini dei tre film sovrimpresse sulle carte da gioco.

Essendo tuttavia un gioco non più aggiornato si sta lentamente trasformando in un  tesoro per collezionisti e giocatori fedeli. Anche i forum sull’argomento dunque o risultano datati di anni oppure sono tentativi di reperimento dell’ormai difficilmente reperibile serie di carte o di singole carte Il Signore degli Anelli

Un difetto sempre lamentato del gioco risiede nella mole delle espansioni che costringono spesso il giocatore a riorganizzare il proprio mazzo di carte da gioco e la conseguente strategia. La bellissima fattura delle carte rende tuttavia ragione dell’acquisto mentre il mercato delle carte rare, oggi ristretto ad un numero più esiguo di collezionisti e pertanto ancor più difficili da reperire, può essere invece consultato sul sito the Council of Elrond  che offre l’intera card spoiler list de Il Signore degli Anelli tcg con l’indicazione del valore di mercato di ciascuna carta. Questo non significa che chiunque si avventuri in questo gioco dovrà spendere cifre ingenti: il mercato delle carte usate è talmente in ribasso che si possono comprare anche intere collezioni con pochi euro….

Un video Tutorial

Ecco per i più curiosi un video tutorial che illustra il gioco di carte collezionabili. Qui la prima parte.

E qui la seconda parte.

 

Download reglamento

Vi lasciamo ora alla consultazione del regolamento completo del gioco (cliccate qui per scaricarlo) sperando di esservi riusciti ad affascinare con questa recensione. Il Signore degli Anelli è un gioco da provare per ogni appassionato del mondo tolkeniano: vi ricordiamo che se volete venire a vedere la sezione dedicata al Signore degli Anelli del nostro store on line cliccate qui. Se siete di Milano e volete venire a trovarci in negozio ecco la mappa.

Saluti

Siamo giunti ai saluti. Vi invitiamo a lasciare commenti, suggerimenti, aneddoti o notizie interessanti che troveranno certo spazio sul nostro sito, Rammentandovi di non sottovalutare il potere dell’Unico, resta l’augurio di aver gradito la nostra recensione de Il Signore degli Anelli tcg. Buon divertimento!